Come faccio a scegliere il fotografo per il mio matrimonio?

foto preparazione matrimonio

A dire il vero la domanda corretta dovrebbe essere “come faccio a scegliere la persona giusta per fotografare il mio matrimonio?”
Sei d’accordo con me che cambia, e non di poco, l’approccio alla scelta?
Scegliere un fotografo, in fondo, è abbastanza semplice.

Vai in internet e scrivi “fotografo matrimonio” con il nome della città o della tua zona.

Il motore di ricerca ti restituirà una infinità di nomi di persone o di studi fotografici che realizzano servizi fotografici di matrimonio.
Fatto?  Bene. Prova ora a cercare “persona giusta per fotografare il mio matrimonio”. Se hai fatto come ti ho suggerito avrai notato che di nomi non ce ne sono; ci sono più o meno post di blog con vari suggerimenti ma di fatto la ricerca è cambiata di molto.

La differenza sostanziale, ed è un mio punto di vista, sta nel fatto che se scegli “il fotografo” ti limiti alla superficie, non scavi per capirne di più.

Per cui, poi, dovrai limitarti ad accettare ciò che ti verrà proposto.
Cercare la persona giusta per fotografare il matrimonio significa invece conoscere prima di tutto la persona, scusa il gioco di parole, per poi andare alla professione.
E quando l’avrai trovata saprai fin da subito che dopo ne ricaverai solo emozioni perché durante il tuo matrimonio sarai serena e quindi te stessa.
E nelle foto questo si vedrà. Credimi.

E allora l’unica cosa che posso consigliarti è approfondire la conoscenza della persona partendo dai social.

Arma micidiale a tua disposizione per cominciare a capire le passioni, le sfumature, i gusti magari cogliendo aspetti della sua vita da cosa pubblica, da cosa legge.

E poi parliamo del sito.
Vedi una strada maestra nei lavori del fotografo? “Respiri” la stessa atmosfera se guardi le foto di matrimonio ed il suoi lavori privati? Sei donna accidenti e come tale hai il dono del sesto senso, inutile negarlo. Capisci subito con chi hai a che fare, soprattutto se riguarda la tua vita.

Trovi delle coerenze in tutto questo?  Se la risposta è positiva allora sei già un passo avanti e sei avvantaggiata rispetto a chi cerca “solo” un fotografo. Ma se non trovi un filo conduttore allora dovresti approfondire cosa manca in lui perché potresti avere un problema.
Scatta foto solo perché lo deve fare?
Vedrà realmente l’emozione che proverai durante il giorno delle nozze?
Se pensi che tutto questo abbia un senso prova a fare un giro sul mio sito, vai oltre la mia galleria di matrimoni e scopri cosa mi emoziona quando non lo faccio per lavoro. 

Alla fine del percorso sono certo che troverai chi sono realmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *